Viaggio a ritroso nel tempo: cosa vedere a Murlo

Trascorrere qualche giorno a Murlo è riscoprire un pezzo del nostro passato, che qui riaffiora nel vivere quotidiano dei suoi 2’400 abitanti.
Ovunque si vada, purché a passo lento, è un viaggio verso le nostre radici, e ogni tappa è un pezzo di storia che attende di essere riscoperta e rivissuta.  Entrando nelle numerose pievi e chiese dentro i borghi o abbandonate nei boschi, osservando le mura di antichi castelli, ripercorrendo tracciati romani perduti o attraversando i paesini impolverati dal tempo ci si perderà in una storia millenaria. Fino a raggiungere il capolinea di questo viaggio a ritroso e alle radici della  nostra  civiltà: il Poggio Civitate e i suoi preziosissimi reperti etruschi custoditi nel museo archeologico del Castello di Murlo.
Partite dunque a piedi, a cavallo o in bici alla scoperta dei 115 kmq di Murlo, delle sue 16 frazioni e dei sentieri che li collegano e respirate il profumo della storia che si intreccia al folto dei nostri boschi e al lento scorrere dei nostri torrenti!

 Scegliete il vostro itinerario nella cartina interattiva

Ottieni indicazioni

  mostra opzioni