Museo Etrusco di Murlo: programmi, iniziative ed eventi dell’inizio stagione 2018

La primavera è ormai alle porte, la nuova stagione turistica 2018 ha inizio. Quale occasione migliore per un articolo con tutte le informazioni riguardanti la programmazione degli eventi del nostro Museo etrusco Antiquarium di Poggio Civitate, fiore all’occhiello del meraviglioso territorio comunale di Murlo?

In particolare vogliamo segnalare la ricca serie di iniziative in programma dalla fine di marzo e per tutto il mese di aprile.

Il Museo, che dal 2015 è gestito dalla Proloco di Murlo per conto del Comune di Murlo, ha l’onore di essere diretto dall’archeologo Giuseppe Della Fina, direttore scientifico della Fondazione per il Museo “C. Faina” e docente di Etruscologia presso l’Università degli Studi dell’Aquila, nonché direttore scientifico del festival Bluetrusco.

Dal 15 marzo è entrato in vigore il nuovo orario estivo per cui è possibile visitare il Museo etrusco di Murlo tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle 10:00 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 19:00. Quest’orario rimarrà in vigore fino al 15 ottobre 2018.

Novità dell’ estate scorsa fu l’inaugurazione della Via delle Civitate, il percorso “a cielo aperto” che collega il Museo etrusco con l’area archeologica di Poggio Civitate. Ormai da diversi mesi è quindi possibile percorrere il sentiero seguendo la cartellonistica presente lungo tutto il percorso e dotata di qr-code.

Per la nuova stagione 2018 si aggiunge la possibilità di acquistare, presso il bookshop del Museo, la nuova pubblicazione dal titolo “Incantati dalla benignità di questi limitati orizzonti”, sulla quale è consultabile lo schema dell’intero tracciato sentieristico e i testi informativi relativi alle caratteristiche paesaggistiche, naturalistiche e culturali del territorio attraversato durante il percorso.

Attualmente è in preparazione anche un calendario di visite guidate dedicato a tutti coloro che preferiscono essere accompagnati a visitare il tracciato della Via delle Civitate. Appena possibile vi informeremo dei relativi dettagli.

 

Veniamo agli eventi culturali da non perdere nei prossimi giorni e che vedranno protagonista il Museo etrusco di Murlo.

Il primo appuntamento importante è la presentazione dal titolo Murlo: Museo con vista presso il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma, il prossimo venerdì 23 marzo alle ore 17:30. Questa iniziativa rientra nell’ambito del ciclo di incontri Storie di persone e di Musei ideato dal neo direttore del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, per dare spazio e voce alle molteplici realtà culturali locali che popolano il territorio laziale, umbro e toscano di cui il museo di Villa Giulia è stato ed è tuttora interprete.

Lo scopo dell’iniziativa è raccontare l’esperienza di valorizzazione della cultura etrusca non tanto dalla prospettiva delle “cose” quanto, piuttosto, da quella delle “persone”, intese sia come operatori museali che come fruitori culturali. Per il Museo etrusco di Murlo saranno presenti il direttore scientifico Giuseppe Della Fina, la curatrice Elisa Ghinassi e il sindaco di Murlo Fabiola Parenti.

L’ingresso al Museo di Villa Giulia sarà eccezionalmente gratuito per tutti i partecipanti alle conferenze del ciclo.

Il periodo pasquale al Museo etrusco di Murlo vedrà invece protagonisti i bambini.

Sono infatti già in calendario ben due appuntamenti con i Campi Pasquali: giovedì 29 marzo e venerdì 30 marzo dalle 10:30 alle 12:30 tutti i bambini di Murlo e dintorni in età compresa tra i 10 e gli 11 anni compiuti, sono invitati a partecipare alla Caccia al tesoro presso il Museo Etrusco di Murlo.

Nel dettaglio il programma prevede che il punto di ritrovo dei bambini sia presso il Museo in Piazza della Cattedrale, 4 a Murlo per le 10:30; a seguire i bambini saranno accompagnati in una visita guidata al museo durante la quale verranno date loro informazioni utili per lo svolgimento dei giochi. Poi saranno suddivisi in gruppi ed entreranno nel vivo del gioco vero e proprio. L’attività sarà interattiva e i partecipanti dovranno risolvere quiz, puzzle, indovinelli sulla base delle informazioni ricevute durante la visita guidata. La partecipazione prevede una quota di iscrizione di € 6,00/giorno a partecipante. E’ previsto uno sconto del 10% per i soci Coop. Per i bambini residenti nel Comune di Murlo la partecipazione è invece gratuita. E’ necessario fare l’iscrizione entro il 22 marzo 2018 attraverso apposito modulo d’iscrizione da compilare e firmare per essere inviato a poggiocivitate@museisenesi.org o consegnato a mano presso la sede del Museo. Per ulteriori informazioni e dettagli è possibile chiamare il numero 0577/814099 dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 19:00.

 

Il Museo Etrusco di Murlo sarà infine cornice di eccellenza per la prestigiosa anteprima di Bluetrusco, il festival etrusco di Murlo quest’anno alla sua quarta edizione, che si terrà lunedì 23 aprile 2018 e che prevede l’inaugurazione della mostra “Linee di terre del maestro Tullio Pericoli (1936), pittore tra i più importanti artisti contemporanei italiani. La prestigiosa mostra, che sarà ospitata presso le sale del Museo di Murlo fino al 31 agosto 2018, conterrà trentuno opere del maestro.

Noi non vediamo l’ora di ammirare tanta bellezza e siamo certi che chiunque trascorrerà le vacanze pasquali, o le festività di fine aprile nel nostro meraviglioso territorio, se ne innamorerà e ne porterà con sé il ricordo scolpito nella memoria per lungo tempo.

Rispondi